Archivio Attivo Arte Contemporanea
http://www.caldarelli.it


COSMOGONIE
il grande mistero dell’universo esplorato da
Paolo Barlusconi
una rassegna in progress dal 2005 a cura di Michele Caldarelli
per il 29 appuntamento a Busalla (Genova)
presso
Villa Borzino
dal 29 giugno al 2 luglio 2023

in occasione del 

  


La presenza di Cosmogonie presso Villa Borzino in occasione del Festival dello Spazio
vuole essere un omaggio allo spirito dell’esplorazione del Cosmo
come singolare mimesi/parallelo di un ipotetico viaggio al centro della Terra,
immergendo l’attenzione dell’osservatore nella luce all’origine della materia.

Le opere qui esposte sono Lasergrammi, che nell'ambito della produzione dell'artista costituiscono parte integrante e complementare rispetto alle opere 3D

I Lasergrammi sono realizzati impressionando leffetto della scomposizione di un raggio laser su carta fotosensibile.
Si vuole, con essi, proiettare virtualmente losservatore nel centro del Cosmo e simultaneamente in quello della terra.
Ricalcando, in questo modo, da un lato unesperienza di viaggio mistica
come
per esempio immaginata da Athanasius Kircher nellIter Extaticum e nellArs Magna Lucis et Umbrae,
e dall
altro gli studi di ottica in ambito scientifico, dalle prime osservazioni col cannocchiale di Galileo
alle esperienze di Angelo Secchi
fondatore della spettroscopia astronomica,
alla
teorizzazione della espansione del Cosmo di Hubble e allo studio del Big Bang.


Per informazioni sul festival:

www.festivaldellospazio.com

organizzazione@festivaldellospazio.com


e per conoscere meglio il progetto "Cosmogonie

storia | opere | note biografiche | video | indice | saggi interdisciplinari | home
programmi e date degli incontri interdisciplinari


Il Copyright relativo ai testi e alle immagini appartiene ai relativi autori per informazioni scrivete a
cosmogonie@caldarelli.it