Archivio Attivo Arte Contemporanea
http://www.caldarelli.it

Galleria d'Arte Il Salotto via Carloni 5/c - Como - mostra numero 718 - dal 28 settembre al 31 ottobre 2002
inaugurazione sabato 28 settembre 2002 ore 17.00 presso la Galleria Il Salotto, via Carloni 5/c

Renato Frascoli
e l'ambiente del disegno di illustrazione degli Anni Cinquanta

In occasione dell'antologica comasca di Renato Frascoli che si terrà nell'ex Chiesa di San Pietro in Atrio, la Galleria d'Arte il Salotto di Como presenta dal 28 settembre al 31 ottobre alcuni dei primi lavori degli anni '50 di Frascoli assieme a disegni, realizzati da personaggi come Aleardo Terzi, Attilio Mussino, Walter Molino, Gustavino, Giorgio Tabet, Piero Bernardini, Brunetta, Rino Ferrari e Marcello Dudovich. La mostra intende ricreare quel momento magico dell'illustrazione in cui ebbe inizio la lunga carriera di Renato Frascoli, attraverso i lavori di chi come lui ha, in quegli anni, caratterizzato o condiviso quel particolare mondo della comunicazione visiva.


cliccare sulle porzioni dei disegni per in grandire le singole immagini

 

Renato Frascoli, comasco, classe 1927, ovvero Taner per il mondo del fumetto, ha alle spalle una lunga carriera di illustratore iniziata nel 1954 al Corriere della Sera dove sarà redattore per oltre quarant'anni. "Più di così, cosa potevo desiderare" - ricorda Frascoli - "era bello, e io realizzavo un mio sogno, perché disegnare è sempre stato un mio pallino. Dopo la maturità e un approccio con la facoltà di architettura, che in verità poco mi si addiceva, sperimentai il mondo della pubblicità, della cartellonistica, anche del disegno di animazione fino a quando ebbi la fortuna di entrare al Corriere. All'inizio non fu molto facile, ma ebbi due grandi sostenitori in Dino Buzzati, allora Redattore Capo alla Domenica del Corriere, e Giovanni Mosca, allora direttore del Corriere dei Piccoli. Si lavorava tanto, sempre di corsa - ma del resto anch'io sono sempre di corsa - sempre su nuovi soggetti e la cosa mi stimolava tanto. Dovevo continuamente informarmi, aggiornarmi e poi mi piaceva sgattaiolare, durante la pausa pranzo, negli archivi a consultare le vecchie annate, le pubblicazioni storiche e ritrovare i tanti personaggi famosi che prima di me vi avevano lavorato. Mi piaceva studiarne il tratto, la tecnica. Oggi si sperimenta molto anche la computer-grafica ma io resto fedele al disegno su carta, con una predilezione per il bianco e nero a china. Mi piace anche studiare la composizione delle tavole, trovare nuove soluzioni grafiche per spezzare la costante nella sequenza della storia di un fumetto. Credo di averne fatte di tutti i colori lavorando al Corriere della Sera, ma la lista è molto lunga: Corriere d'Informazione, la Domenica del Corriere (per cui ho realizzato l'ultima tavola prima della sua chiusura) per i bambini ho lavorato per Il Corriere dei Piccoli, Il Giornalino, Bravo, e poi per diverse copertine dei Gialli Mondadori, L'Europeo, Oggi, Astra, Amica, Look and Learn, Sette e Corriere Salute. Non sono mancati anche i disegni dal vero durante i processi, raccolte di figurine, inserti, almanacchi, tanta pubblicità, tra cui il Gruppo Standa e la Chicco, la collaborazione con il quotidiano La Provincia di Como. Ho realizzato per immagini la Storia di Como e Storia della diocesi comasca "

torna | disegni di Renato Frascoli | disegni di altri autori | home

Il Copyright © relativo ai testi e alle immagini appartiene ai relativi autori per informazioni scrivete a
miccal@caldarelli.it

 

cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini cliccare sulle singole porzioni per ingrandire le immagini