Archivio Attivo Arte Contemporanea
http://www.caldarelli.it


Galleria d'Arte Il Salotto via Carloni 5/c - Como - archivio storico documentativo

CHIACCHIERE LUNATICHE
RICORDI - RIFLESSIONI - PROGETTI - RACCONTI - DOCUMENTI

 

Storia e cronologia provvisoria dei

viaggi immaginari al centro della Terra

"VOYAGE AU CENTRE DE LA TERRE"

1821

di

JACQUES SAINT-ALBIN


del 1821 l’opera di Jacques Saint-Albin (alias Collin de Plancy) Voyage au centre de la terre. Vuole essere la narrazione di una avventura reale in cui gli esploratori, perforando il ghiaccio al Polo, precipitano in un pozzo finendo su delle rocce magnetiche; proseguendo l’esplorazione scoprono la superficie di una seconda piccola terra che ruota all’interno del nostro pianeta.
Dopo aver percorso luoghi selvaggi arrivano ad Albur, la cui popolazione piccola e viaggia a bordo di mezzi trainati da elefanti grandi come vitelli. Vengono descritti diversi luoghi e costumi come quello del paese dei Banois, che si esprimono solo cantando, e attraversano un deserto illuminato dalla chioma di una enorme cometa simile all’eruzione di un vulcano. La fantasia dell’autore non manca di certo nel descrivere luoghi, usi e costumi, sempre contrabbandando convinzioni e critiche etico sociali, secondo l’uso letterario invalso diffusamente nel XVIII secolo.





per chiacchierare con la luna scrivere o inviare materiali a
chiacchierelunatiche@caldarelli.it

HOME | TORNA