Archivio Attivo Arte Contemporanea
http://www.caldarelli.it


Galleria d'Arte Il Salotto via Carloni 5/c - Como - archivio storico documentativo

CHIACCHIERE LUNATICHE
RICORDI - RIFLESSIONI - PROGETTI - RACCONTI - DOCUMENTI

 

"LE SUPPLÉMENT DU CATHOLICON OU NOUVELLES DES RÉGIONS DE LA LUNE"

1595


di

AUTORE ANONIMO

(pagina a cura di Tucilo Sancupi - pseud.)

Le Supplément du Catholicon ou Nouvelles des Régions de la Lune è una satira pubblicata anonima nel 1595 che usa il classico contrasto paradigmatico di Inferno e Paradiso come quello utilizzato ne I mondi del Doni (1552).
I mondi si ispirava a L'Utopia di Tommaso Moro che Doni stesso, come editore aveva pubblicato a Venezia nel 1548.

L'autore vi immagina, con sarcasmo, il viaggio di Jean de Lagny con tre amici alla ricerca della fortuna, attraversando il mondo sotterraneo per poi arrivare alle Nouvelles des Régions de la Lune.
Il percorso richiama i modelli della tradizione letteraria, dichiarando nella prefazione il suo debito culturale con Rabelais e la discesa di Pantagruel all'inferno.
Ad imitazione anche del viaggio di Astolfo nell'Orlando Furioso, i quattro compari, dopo aver attraversato le viscere infernali oltre una montagna sbucano sulla Luna dove incontrano diversi personaggi e grazie a degli artifici osservano quanto accade sulla terra. Sulla Luna, mondo delle idee, arrivano alla conclusione che se vogliono guadagnare del denaro onestamente, devono rinunciare al furto e alla cospirazione, specialità delle confraternite e delle sette, e dedicarsi al lavoro.

DA UNA EDIZIONE DEL 1624

per chiacchierare con la luna scrivere o inviare materiali a
chiacchierelunatiche@caldarelli.it

HOME | TORNA