Archivio Attivo Arte Contemporanea
http://www.caldarelli.it

torna | home

Galleria d'Arte Il Salotto via Carloni 5/c 22100 Como
ARBORES ET HERBĘ

mostra tematica interdisciplinare
12 giugno - 15 luglio 2004

Albero-coscienza e uomo-pianta

L'uomo-pianta è la versione umana, fin troppo umana; da albero della vita è diventato albero della conoscenza. Perchè è pateticamente vero che il destino dell'albero si conclude fra la vita e la conoscenza. La conoscenza chiude la vita dell'albero. La conoscenza dell'albero è segno di morte e non segnale di vita. Quest'albero esistenziale ha sempre una folle tendenza ad identificarsi nell'uomo stesso, è così che attraverso la lunga continuità della tradizione orientale, l'uomo si è trasformato in pianta senza perdere la sua dimensione umana.
Possiamo essere fieri di questa fedeltà alla forza spirituale memorabile alla condizione di conservare intatto il legno della virtù, che costituisce la sua identità nel nostro albero di coscienza. Altrimenti guai, l'uomo-pianta diventerebbe un uomo-legume, una verdura fiacca, una barbabietola senza zucchero nè vitamine.

Evviva l'albero-coscienza dell'uomo pianta.

Pierre Restany - Milano, 20 gennaio 1987


Testo scritto per la mostra
L'uomo Pianta
tenutasi presso la galleria Il Salotto nel 1987

torna | home

Il Copyright © relativo ai testi e alle immagini appartiene ai relativi autori
per informazioni scrivete a miccal@caldarelli.it